Questo sito utilizza cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy.
Continuando la navigazione o chiudendo questo banner acconsenti all’uso dei cookie.

Generazione X, Millennial Generation, Generation Next o Net Generation. Avete mai sentito uno di questi termini senza magari sapere di cosa si tratti?

È meno spaventoso di quanto possa sembrare. 

Con questi termini, infatti, si indicano tutti quelli nati tra i primi anni Ottanta e il 2000. 

Sono la prima generazione della storia che nella propria età adulta presenta dimestichezza con la tecnologia digitale e conosce spontaneamente i codici della comunicazione digitale. 

 

 

tecnologia social

 

 

Gli autori William Strauss e Neil Howe sono stati tra i primi a parlare della Generazione Y, ma non sono stati certamente gli unici. Molti giornalisti e scrittori si sono occupati dei Millennials, anche se non tutti ne hanno fatto una descrizione positiva. È il caso dello scrittore Simon Sinek, che in una puntata del TED talks Inside Quest definisce i Millennials "difficili da gestire, pensano che gli sia tutto dovuto, narcisisti ed egoisti, dispersivi e pigri". Egli motiva questa sua definizione affermando che quelli che fanno parte di questa generazione sono stati cresciuti sentendosi dire che "potevano avere tutto ciò che volevano dalla vita, solo perché lo volevano", cosa che non li ha preparati come dovuto alla realtà. Inoltre, l’essere cresciuti con la tecnologia li ha resi dipendenti da essa e impazienti, poiché abituati ad ottenere tutto con un click.

 

Al di là di queste considerazioni negative, è innegabile per molti esperti che per i Millennials siano molto importanti l’espressione di sé e l’apertura verso gli altri, soprattutto grazie all'aumento delle tecnologie di comunicazione istantanea, come e-mail, chat, i nuovi media come YouTube e siti di social networking come Facebook, Instagram e Twitter. La Generazione Y è più radicalmente e culturalmente tollerante rispetto alle generazioni precedenti e la maggior parte dei suoi membri si batte per la tutela dei diritti di tutte le categorie, sfruttando anche le proprie conoscenze tecnologiche.

 

 

protesta pacifica

 

 

Potremmo definire i Millennials come la prima generazione davvero globale, che utilizza internet per cercare informazioni nel momento stesso in cui si presenta la necessità; per tenersi informata su ciò che avviene nel mondo; per l'intrattenimento e per l'espressione di sè; per condividere idee, immagini ed entrare in contatto con culture diverse; per fondare comunità che condividono passioni o ideali, anche se distanti geograficamente; per acquistare prodotti da tutto il mondo; per espandere la propria rete di conoscenze anche lavorative.

 

internet comunità

 

 

I Millennials saranno il tema dell'edizione 2018 di Mittelfest. Dal 5 al 15 luglio, Cividale ospiterà, con 31 progetti artistici, molti giovani talenti europei e, citando il nuovo direttore artistico Haris Pašović, «li avvicinerà ad artisti più esperti ed eccellenti che sono anch’essi “millennials” nelle idee e nello spirito.» 

 Vedremo come diversi artisti affronteranno questo tema, il loro approccio e gli aspetti che verranno approfonditi. 

 

 

Stay tuned per restare aggiornati! 

Segnaliamo questo evento per il weekend!

gio di tonno cividale

In questo recital Giò Di Tonno, artista poliedrico noto per la sua presenza come ospite fisso sulle reti RAI e come interprete di Quasimodo nel musical Notre Dame de Paris, sarà accompagnato dall’Orchestra dell’Accademia Naonis di Pordenone, il Coro VocinVolo di Udine, e il Gorni Kramer Quartet, formato da quattro  musicisti provenienti dalla Mitteleuropa, ovvero Sebastiano Zorza (fisarmonica), Marko Feri (chitarra), Aleksandar Paunovic (contrabbasso e basso elettrico) e Giorgio Fritsch (batteria).   https://www.cividalegrandeguerra.it/eventi-territoriali/188151/

Una grande occasione, quindi, per ascoltare un grande artista insieme ai giovani talenti friulani!

 

La biglietteria del Teatro Comunale Ristori sarà aperta, dal 21 al 25 Maggio, dalle ore 18.00 alle ore 20.00

TEATRO ADELAIDE RISTORI
Via Ristori, 32 – Cividale del Friuli (UD)
tel: 0432 731353
mail: Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

 

 

 

Appuntamento per Mittelfest 2018 dal 5 al 15 luglio a Cividale del Friuli. Il tema di quest'anno è dedicato ai Millennials.

Tante le novità, tra cui la rivisitazione in chiave minimal, dello storico logo Mittelfest.

 

Stay tuned per le prossime news.

 

 

mittelfest.org

 

 

mittelfest2018

Giovedì 4 agosto alle 16.00 un archeologo vi accompagnerà alla scoperta della mostra "Leoni e tori dall'antica Persia ad Aquileia" al Museo Archeologico Nazionale di Aquileia.

É obbligatoria la prenotazione scrivendo a Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo..

Il costo della visita è compreso nel prezzo di ingresso al museo (€ 7 intero).

Dopo una settimana ricca di spettacoli, musiche, colori ed emozioni, ieri si è conclusa la 25a edizione di Mittelfest a Cividale del Friuli.

L'intero staff della Cooperativa Adelaide si augura che vi siate divertiti e vi dà appuntamento alle prossime iniziative.

Stay tuned!

25 mittelfest torta 2016

Mittelfest 2016. Sabato 23 luglio, è andato in scena in Piazza Duomo a Cividale del Friuli, come prima assoluta, lo spettacolo di Simone Cristicchi "Il Secondo figlio di Dio - Vita, morte e miracoli di David Lazzaretti".

«In cima a una montagna, davanti a una folla adorante di quattromila persone, un uomo si proclama reincarnazione di Gesù Cristo. È il luglio del 1878. L’inizio di una rivoluzione possibile, che avrebbe potuto cambiare il corso della Storia. Simone Cristicchi presenta Il secondo figlio di Dio. E’ il debutto del suo nuovo spettacolo teatrale ispirato alla vicenda incredibile, ma realmente accaduta, di David Lazzaretti, detto il “Cristo dell’Amiata”».

www.ctbteatrostabile.it
www.promomusic.it

simone cristicchi 024

Mittelfest 2016. Sabato 23 luglio nella Chiesa di San Francesco a Cividale del Friuli si è potuto assistere al Progetto Speciale Mittelfest "La Polvere e il Soffio - Rappresentazione di Anima et di Corpo”, dialogo d’arte tra Vittorio Sgarbi e don Alessio Geretti trova un perfetto rimando nell’opera musicale scritta per il Giubileo del 1600, da Emilio de’ Cavalieri e eseguita ora dal Coro del Friuli Venezia Giulia e dall’Ensemble Barocco dell’Orchestra San Marco di Pordenone. Un’indagine sinestetica tra colori e affetti, alla ricerca dei modi in cui musica e arti figurative si occupano dell’opposizione di Corpo e Anima. Polvere tratta dal suolo e soffio divino che le dà vita.


www.corofvg.it
www.ocsm.pn.it
www.wunderkammer.trieste.it

Vittorio Sgarbi at Eataly Smeraldo Milano 280x120

Mittelfest 2016 - Nella serata di ieri 22 luglio, presso il Teatro Adelaide Ristori di Cividale del Friuli, si è tenuto lo spettacolo musicale "Birdie", uno spettacolo della durata di un'ora dell'Agrupación Señor Serrano, creato da Alex Serrano, Pau Palacios e Fernando Dordal. Si tratta di una Prima nazionale.

Due miraggi. Da una parte welfare, energie rinnovabili, sicurezza sociale. Dall’altra, guerre, sfruttamento, abuso di risorse naturali. Da una parte la facilità con cui in rete si movimentano capitali e beni. Dall’altra gli ostacoli tra i quali, sulla terra, si muovono i migranti. In mezzo, stormi di uccelli che formano indecifrabili disegni in cielo. Evoluzione e sopravvivenza sono temi di ricerca per il gruppo teatrale spagnolo, vincitore lo scorso anno del Leone d’Argento della Biennale di Venezia.

www.srserrano.com

birdie 04

Mittelfest 2016. Piazza Duomo a Cividale, ieri sera 21 luglio, ha ospitato lo spettacolo musicale "Music for Film" con Michael Nyman e la Michael Nyman Band. Compositore, pianista, librettista, scrittore, musicologo, fotografo e film- e video-maker, il genio di Michael Nyman abbraccia i campi artistici più diversi. Ma il suo stile è unico. Inconfondibile.

www.michaelnyman.com

nyman

Mittelfest 2016. Ieri sera, 20 luglio, in piazza Duomo a Cividale del Friuli, nell'ambito del 25° Mittelfest si è tenuto lo stettacolo di danza Earth & Fire, in due coreografie: Future (di Anuang'a Fernando) ed Ember (di Ziya Azazi).
PROGETTO SPECIALE MITTELFEST
Evolvere dalla tradizione verso la modernità. Senza cancellare le tracce di chi ci ha preceduto. Senza tradire le proprie radici. Anuang’a e Ziya Azazi sono due coreografi che provano a farlo. Il primo proviene dal Kenia, e ritrova la potenza e i riti ancestrali tra i quali è cresciuto, figlio della terra dei Masai. Il secondo, di origine turca, è signore del fuoco che divampa nei movimenti rotatori e nei gesti ripetuti, tipici della danza dei Dervisci.

earth and fire 01

Mittelfest 2016 - Ieri sera, alle 21:00, il Teatro Giovanni da Udine si è animato con le coreografie del teatro-danza della China National Opera and Dance Drama Theatre. Impossibile distogliere gli occhi dagli affreschi in movimento della compagnia nazionale cinese che introduce al pubblico uno dei più influenti pensatori d’Oriente. Uno spettacolo ricco di suoni, luci e colori dedicato a Confucio, che ha affascinato tutto il pubblico presente.

en.cnoddt.com

confucio 00

Mittelfest 2016 - Ieri, 19 luglio, presso la Chiesa S. Maria dei Battuti di Cividale del Friuli (UD), si è tenuto lo spettacolo di un'ora che racconta la storia dei giudici Giovanni Falcone e Paolo Borsellino, di Peppino Impastato, di Pio La Torre e di padre Pino Puglisi. È stato scritto e diretto da Angelo Sicilia, maestro dell’arte dei pupi drammaturgia, e come pupari si sono espressi lo stesso Sicilia insieme a Maria Palma Albanese e Manuel Giuliano.

www.mopspupi.it

falcone borsellino

Lun Mar Mer Gio Ven Sab Dom
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
 

Iscrizione Newsletter